20 agosto 2011

Ho aperto un blog, un videoblog

Ho aperto un blog, sono mesi che ci penso e alla fine l'ho fatto.
Non ho molta voglia di scrivere in generale ma mi piace pensare e ho deciso di farlo ad alta voce, magari davanti ad una fotocamera (di quelle che registrano i video).

Il  mio scopo?
Prendere appunti per avere spunti nel futuro, per partire da un punto e scoprire nel tempo dove vado a finire con le mie idee.

I miei interessi?
Sono molto monotematico, mi piace il mio lavoro e parlerò di lui e di tutto ciò che lo influenza.

Cosa faccio?
Il direttore di produzione di una piccola azienda di effetti visivi sita in Roma che come tutte le aziende del settore campa del sudore e della buona volontà delle persone che la costituiscono.

Perchè lo faccio?
Perchè è incredibilmente appagante creare, la fatica masochistica che richiede, porta a sensazioni orgasmiche!
... specialmente in un contesto come il nostro, l'Italia dove tutto è così dannatamente difficile.

Perchè aprire un blog?
Perchè ho voglia di mettere sulla piazza tutta l'esperienza e le teorie che ho maturato negli ultimi 10 anni passati a cercare di capire come fare impresa in maniera sostenibile in un paese dove tutto è troppo complicato nel settore dell'audiovisivo!

Sai cosa potrebbe essere la figata definitva? 
Se non condividi quello che penso e ti prudono le mani perchè credi che sto dicendo una marea di cazzate allora rispondimi e convincimi che sto sbagliando!
Voglio dire, le mie elucubrazioni  sono frutto delle esperienze che vivo e quindi per me sono giuste fin tanto che nuove riflessioni non mi indicano una soluzione migliore!
Ma quante cose posso vedere nella mia vita? Molte meno di quante non possano essere le esperienze di tanti altri come me sparsi per l'Italia.

Cosa mi auguro?
Che nel tempo questo videoblog diventi un pozzo di appunti per tanti giovani imprenditori che costruiscono soluzioni innovative per esistere in questa Italia che ha bisogno di essere reinventata!